Per essere super aggiornati su quello che succede nel mondo delle startup, Twitter è il posto giusto per voi. Armatevi di pazienza e costruitevi una lista di account da seguire. In questo primo post vi segnaleremo i cinguettii internazionali più interessanti.

Di certo conoscerete Mashable, a suo tempo considerata anch’essa una startup dell’informazione (creata dall’allora diciannovenne Pete Cashmore), che dal 2005 ad oggi è diventata una media company di riferimento importante per le news sul digitale, le scommesse dell’innovazione e gli aggiornamenti sui social media. Su Twitter troverete l’account Mashable Startups @mashtartups, che concentra tweet sulle più interessanti innovazioni; dal lancio del cuscino antireflusso, alla soluzione architettonica per i senzatetto, al classico post su come lanciare una startup di successo.

Startup Digest è invece una newletter personalizzata che raccoglie notizie di imprenditoria innovativa e risorse utili. L’account @StartupDigest per esempio ti segnala ogni settimana un curator diverso e di solito altamente specializzato in temi importanti (mobilità, digital marketing, graphic designer, food tech ecc) ma anche tips molto concreti, come le strategie SEO in vista del Cyber Monday se ti occupi di eCommerce o il potenziamento del traffico organico su Instagram.

Nella vostra lista non può mancare l’account global di @ImpactHub, (ImpactHub in Sicilia è co-founder di Vulcanìc) che pur dedicandosi soprattutto agli eventi del grande network  in giro per il mondo, assicura visibilità anche ai team e alle loro idee nonché alle più brillanti soluzioni di coworking.

Segnatevi anche @StartupWeekend l’evento internazionale che in un solo fine settimana offre la possibilità di passare da una semplice idea all’impresa, dove non solo troverete i consigli per vincere la mini competizione che ha avuto il merito di lanciare bellissime intuizioni successivamente trasformatesi in vere imprese, ma raccoglie le notizie di settore provenienti dai giornali business oriented più prestigiosi nel mondo (Forbes, Business Insider, ecc), retwitta giornalmente i migliori influencer legati al mondo startup e gli innovatori nei Paesi emergenti.

Infine, tenete d’occhio anche @500Startups network fondato da PayPal & Google Alumns, anche perché molti contenuti sono dedicati agli investitori e ai business angels più interessanti sul mercato globale, con particolare attenzione all’imprenditoria femminile ed al fundraising.

Che ne pensate? Questi account possono esservi d’auto? Fateci sapere se ce ne sono altri che fanno al caso nostro.

Scopri cosa fa Vulcanìc per la tua startup. Clicca qui!